BDS FCS

Impiegati del commercio al dettaglio AFC

Gli impiegati del commercio al dettaglio consigliano, aiutano e servono i clienti attraverso diversi canali di comunicazione. Svolgono colloqui di consulenza e vendita impegnativi nella lingua nazionale locale e in una lingua straniera. Cercano soluzioni creative per i propri clienti e lavorano in modo indipendente. Oltre alla consulenza, sono importanti la gestione e la presentazione della merce. A dipendenza della specificità aziendale, creano esperienze d’acquisto orientate ai prodotti e ai servizi oppure gestiscono un negozio online. 
Inoltre è possibile conseguire la maturità professionale federale parallelamente al tirocinio oppure dopo la formazione di base. Sei curioso e vuoi saperne di più? In tal caso il nostro profilo professionale mostra quali sono le competenze sviluppate e trasmesse durante la formazione di base, in quale campo di attività le aziende svolgono la funzione di formazione e quali sono i requisiti richiesti alle persone in formazione.

Profilo professionale Impiegata del commercio al dettaglio AFC / Impiegato del commercio al dettaglio AFC

Qui puoi trovare tutti i documenti fondamentali e di attuazione relativi al piano di formazione Impiegati del commercio al dettaglio AFC.

 Facts

  • 3 anni di tirocinio
  • Titolo professionale: attestato federale di capacità (AFC)
  • 2 orientamenti
  • Possibilità di conseguire la maturità professionale
  • 1,5 - 2 - 1 giorni di scuola per settimana (1° , 2° e 3° anno di tirocinio)
  • 14 giorni di corsi interaziendali
  • 22 rami di formazione e d’esame
  • Luoghi di lavoro: spazio di vendita (stazionaria / fisica oppure online), in ufficio oppure in magazzino per svolgere i processi aziendali e di gestione della merce
  • Posti di tirocinio nei negozi specializzati, nelle filiali, nei grandi magazzini o presso i grandi distributori nonché nelle imprese di servizio con contatti con la clientela
  • Prospettive: specialista del commercio al dettaglio con attestato professionale federale