BDS FCS

Assistenti del commercio al dettaglio CFP

Gli assistenti del commercio al dettaglio consigliano, aiutano e servono i clienti attraverso diversi canali di comunicazione. Svolgono colloqui di consulenza e vendita nella lingua nazionale locale e in una lingua straniera. Inoltre, secondo istruzioni collaborano nei processi aziendali e di gestione della merce. Questa formazione di base è rivolta a giovani con capacità piuttosto pratiche e comprende meno giorni di scuola rispetto agli impiegati del commercio al dettaglio. Sei curioso e vuoi saperne di più? In tal caso il nostro profilo professionale mostra quali sono le competenze sviluppate e trasmesse durante la formazione di base, in quale campo di attività le aziende svolgono la funzione di formazione e quali sono i requisiti richiesti alle persone in formazione.

Profilo professionale Assistente del commercio al dettaglio CFP

Qui puoi trovare tutti i documenti fondamentali e di attuazione relativi al piano di formazione Assistenti del commercio al dettaglio CFP.

 Facts

  • 2 anni di tirocinio
  • Titolo professionale: certificato federale di formazione pratica (CFP)
  • 1 - 2 giorni di scuola per settimana (1o e 2° anno di tirocinio)
  • 10 giorni di corsi interaziendali
  • 22 rami di formazione e d’esame
  • Luoghi di lavoro: spazio di vendita (stazionaria / fisica oppure online), in ufficio oppure in magazzino per svolgere i processi aziendali e di gestione della merce
  • Posti di tirocinio nei negozi specializzati, nelle filiali, nei grandi magazzini o presso i grandi distributori
  • Prospettive: formazione di base abbreviata come impiegata del commercio al dettaglio / impiegato del commercio al dettaglio AFC